VAI ALLA PAGINA METEO

MeteoInToscana Facebook
DICCI COME E’ IL TEMPO:

WebCam toscane divise per provinciaWEBCAM ALPINE

Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» schermo solare ventilato by Snow57
Lun 26 Mar 2018 - 21:56 Da saimon2

» Sostituzione trasmettitore
Lun 26 Mar 2018 - 21:51 Da saimon2

» Pile per Pce-fws20
Lun 19 Mar 2018 - 14:46 Da MeteoRoma

» >>> A tutti i possessori di una PCE fws20: lasciate un commento/giudizio sulla stazione. <<<
Lun 19 Mar 2018 - 9:39 Da zoomx

» Anemometro Guasto
Lun 4 Set 2017 - 12:34 Da guerra.paolo

» saluti
Mar 22 Ago 2017 - 21:27 Da saimon

» Stazione meteo Carini(PA)
Mar 22 Ago 2017 - 21:26 Da saimon

» Salve
Lun 24 Lug 2017 - 16:14 Da emeloro

» igrometro guasto
Lun 15 Mag 2017 - 9:26 Da claben

» come aumentare la ricezione della fws 20
Dom 14 Mag 2017 - 10:50 Da bidddo

» blocco barometro su console
Dom 26 Feb 2017 - 20:04 Da astrofed

» Info Pluviometro
Sab 18 Feb 2017 - 6:24 Da carver

» Trattini in ricezione esterna
Gio 16 Feb 2017 - 19:32 Da MeteoRoma

» accumulatori per h24
Gio 16 Feb 2017 - 16:17 Da carver

» Schermo solare ventilato
Mar 14 Feb 2017 - 8:00 Da carver

Parole chiave

fws20  pietrasanta  cumulus  template  

SE VOLETE POTETE FARE UNA PICCOLA DONAZIONE PER SOSTENERE LO SVILUPPO DEL SITO


Dubbio corretto funzionamento schermo ventilato auto-costruito

Andare in basso

Dubbio corretto funzionamento schermo ventilato auto-costruito

Messaggio Da Giovanni il Ven 9 Set 2011 - 22:38

Salve a tutti…
Ho realizzato uno schermo solare auto costruito e ventilato 24H su 24H. Ora, il mio problema è sapere se funziona correttamente. Intanto, sottolineo che nello schermo passivo in dotazione alla PCE ho inserito un termometro La Crosse molto affidabile, difatti la differenza fra il termo PCE e quello La Crosse è di solo 0,6°C e sono installati entrambi nella medesima posizione.

Il mio dubbio sul corretto funzionamento, difatti, riguarda principalmente la ventolina. Il mio schermo è stato realizzato con 11 piatti di plastica (sottovasi) e fra uno e l’altro vi è lo spazio di circa 1,5-2 cm., determinato con dei turaccioli in legno. Poi è stato verniciato ogni piatto (compresi bulloni e asta metallica di sostegno) con una vernice di ultima generazione, resistente a e raggi solari, utilizzata anche per le lamine zincate. E’ una vernice smaltata bianco lucida, così lucida che sembra di guardarsi allo specchio e se ci si passa una mano sembra di toccare un vetro. La ventola è da 12V e da 0.11A ed è stata posta in basso (nell’ultimo piatto) in posizione ASPIRANTE, ossia estrae l’aria da dentro la cavità ove è posizionato il termoigro per sputarla fuori. Ecco è forse qui l’errore? La ventola è posizionata correttamente o è meglio capovolgerla e far si che peschi l’aria dall’esterno per gettarla dentro la cavità del termoigro? La ventola spinge una quantità di aria almeno 3-4 volte maggiore rispetto all’aspirazione. Il mio dubbio sorge dal fatto che il termometro La Crosse all’interno del passivo, differisce di 2-3° da quello PCE all’interno dello schermo auto costruito, mentre leggevo un po’ ovunque che con uno schermo ventilato la differenza nelle ore centrali sotto il può essere anche di 5-6°……

Infine, vorrei far notare che la temp. notturna è sempre costante fra i due termometri, ossia una differenza di -0,6°C che La Crosse sottostima rispetto a PCE, ma questa è la taratura dei termometri e non si può far nulla.

Esempio di oggi, ore 9.00: La Crosse: 28.4° e PCE: 26.2°
Mentre, ore 00.02: La Crosse: 22.1° e PCE: 22.7°

Giovanni
Utente Affezionato
Utente Affezionato

Messaggi : 95
Data d'iscrizione : 11.07.11
Età : 30
Località : Palmi (RC)

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbio corretto funzionamento schermo ventilato auto-costruito

Messaggio Da aldofer il Sab 10 Set 2011 - 12:57

Giovanni ha scritto:Salve a tutti…...
La ventola è da 12V e da 0.11A ed è stata posta in basso (nell’ultimo piatto) in posizione ASPIRANTE, ossia estrae l’aria da dentro la cavità ove è posizionato il termoigro per sputarla fuori. Ecco è forse qui l’errore? La ventola è posizionata correttamente o è meglio capovolgerla e far si che peschi l’aria dall’esterno per gettarla dentro la cavità del termoigro? Infine, vorrei far notare che la temp. notturna è sempre costante fra i due termometri, ossia una differenza di -0,6°C che La Crosse sottostima rispetto a PCE, ma questa è la taratura dei termometri e non si può far nulla.

Esempio di oggi, ore 9.00: La Crosse: 28.4° e PCE: 26.2°
Mentre, ore 00.02: La Crosse: 22.1° e PCE: 22.7°
Per quanto ne so leggendo in giro la ventola dovrebbe aspirare l'aria dallo schermo e mandarla fuori quindi hai fatto bene
Le differenze che leggi tra i due termometri mi sembrano plausibili:
-di giorno lo schermo PCE che è poco efficace fa riscaldare di più il termometro LaCrosse
-di notte la schermatura ha meno importanza quindi la differenza è meno sensibile
Ciao Aldo Smile
avatar
aldofer
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE

Messaggi : 1909
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 70
Località : Quarrata (PT) - 47 m. s.l.m.

http://www.quarratameteo.altervista.org/index.shtml

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbio corretto funzionamento schermo ventilato auto-costruito

Messaggio Da Giovanni il Sab 10 Set 2011 - 13:00

aldofer ha scritto:
Giovanni ha scritto:Salve a tutti…...
La ventola è da 12V e da 0.11A ed è stata posta in basso (nell’ultimo piatto) in posizione ASPIRANTE, ossia estrae l’aria da dentro la cavità ove è posizionato il termoigro per sputarla fuori. Ecco è forse qui l’errore? La ventola è posizionata correttamente o è meglio capovolgerla e far si che peschi l’aria dall’esterno per gettarla dentro la cavità del termoigro? Infine, vorrei far notare che la temp. notturna è sempre costante fra i due termometri, ossia una differenza di -0,6°C che La Crosse sottostima rispetto a PCE, ma questa è la taratura dei termometri e non si può far nulla.

Esempio di oggi, ore 9.00: La Crosse: 28.4° e PCE: 26.2°
Mentre, ore 00.02: La Crosse: 22.1° e PCE: 22.7°
Per quanto ne so leggendo in giro la ventola dovrebbe aspirare l'aria dallo schermo e mandarla fuori quindi hai fatto bene
Le differenze che leggi tra i due termometri mi sembrano plausibili:
-di giorno lo schermo PCE che è poco efficace fa riscaldare di più il termometro LaCrosse
-di notte la schermatura ha meno importanza quindi la differenza è meno sensibile
Ciao Aldo Smile

Quindi magari funziona bene....... Wink

Giovanni
Utente Affezionato
Utente Affezionato

Messaggi : 95
Data d'iscrizione : 11.07.11
Età : 30
Località : Palmi (RC)

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbio corretto funzionamento schermo ventilato auto-costruito

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum