VAI ALLA PAGINA METEO

MeteoInToscana Facebook
DICCI COME E’ IL TEMPO:

WebCam toscane divise per provinciaWEBCAM ALPINE

Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» schermo solare ventilato by Snow57
Lun 26 Mar 2018 - 21:56 Da saimon2

» Sostituzione trasmettitore
Lun 26 Mar 2018 - 21:51 Da saimon2

» Pile per Pce-fws20
Lun 19 Mar 2018 - 14:46 Da MeteoRoma

» >>> A tutti i possessori di una PCE fws20: lasciate un commento/giudizio sulla stazione. <<<
Lun 19 Mar 2018 - 9:39 Da zoomx

» Anemometro Guasto
Lun 4 Set 2017 - 12:34 Da guerra.paolo

» saluti
Mar 22 Ago 2017 - 21:27 Da saimon

» Stazione meteo Carini(PA)
Mar 22 Ago 2017 - 21:26 Da saimon

» Salve
Lun 24 Lug 2017 - 16:14 Da emeloro

» igrometro guasto
Lun 15 Mag 2017 - 9:26 Da claben

» come aumentare la ricezione della fws 20
Dom 14 Mag 2017 - 10:50 Da bidddo

» blocco barometro su console
Dom 26 Feb 2017 - 20:04 Da astrofed

» Info Pluviometro
Sab 18 Feb 2017 - 6:24 Da carver

» Trattini in ricezione esterna
Gio 16 Feb 2017 - 19:32 Da MeteoRoma

» accumulatori per h24
Gio 16 Feb 2017 - 16:17 Da carver

» Schermo solare ventilato
Mar 14 Feb 2017 - 8:00 Da carver

Parole chiave

template  fws20  pietrasanta  

SE VOLETE POTETE FARE UNA PICCOLA DONAZIONE PER SOSTENERE LO SVILUPPO DEL SITO


Modifica pluvio fai da me......

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da Geppy il Gio 29 Mar 2012 - 14:38

EnricoD ha scritto:Ottima idea Geppy, io ho puntato dritto sul profilato in alluminio perché mi sono ritrovato in casa degli scarti di lavorazione. La sagoma in legno per la parte alta del "bicchiere" è necessaria. Non saprei però cosa consigliarti per la parte bassa,quella che si innesta sul pluvio per capirci,In quanto il bordino alto del pluvio non è dritto, ma leggermente inclinato verso l'interno. Aspetto news. Un saluto

Ciao Enricod, oggi ho realizzato un aggeggio che mi ha permesso di curvare una striscia di PVC (30 X 3 mm.) e realizzare il "bicchiere", l'ho già incollato sul
famigerato "bordino" del pluvio, asciugata la colla posto la foto, per il momento
posto la foto dell' aggeggio realizzato con 4 bulloni da 10mm., 4 tubetti, dadi,
rondelle, colla per PVC unica cosa che ho comprato (3€) ecc, insomma un pò di rumenta che si trova in cantina.
Il PVC si piega scaldandolo con il phon o fiamma e resta in posa in pochi secondi si trova
nello scarto di lavorazioni plastiche, boo, questo è il mio contributo, magari scatena altre idee migliori, a domani
Roberto
File allegati
Pluvio.jpg Non hai il permesso di scaricare i file.(71 kB) Scaricato 40 volte
avatar
Geppy
Utente Affezionato
Utente Affezionato

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 18.03.12
Età : 50
Località : Villar Dora (To) 775 mt.

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da MeteoRoma il Gio 29 Mar 2012 - 20:50

Bravissimo Geppy, vedo che le idee non mancano ottima idea, penso che poi eliminerai il bordo in sovrappiù e incollerai i deu bordi testa a testa. Aggiungo che si può usare anche pvc più sottile tipo 1,5mm che una volta incollato non darà problemi. L'altezza del bicchiere sarebbe migliore se portata a 5-6cm. Veramente ottima l'idea per avere i bordini curvi


Ultima modifica di MeteoRoma il Ven 30 Mar 2012 - 15:49, modificato 1 volta

_____________________
Se le cose sembrano andar meglio, c'è qualcosa di cui non stiamo tenendo conto.
WEATHER UNDERGROUND
ALTERVISTA
APRS IW0GAU
METEONETWORK
avatar
MeteoRoma
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 14.12.11
Età : 72
Località : Roma, Torrespaccata

http://iw0gauMeteo.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da MeteoRoma il Gio 29 Mar 2012 - 21:12

Riporto i ragionamenti fatti sul forum di Meteonetwork da Orso polare e CrashBones da cui ho attinto i risultati delle mie prove.

CrashBones

il pluvio della PCE è rettangolare, con superfici purtroppo molto basse,
ha una superficie di 55 cm^2, diversi utenti lo hanno "intubato" e dopo
le verifiche con pluvio manuale hanno notato che il diametro del tubo
deve essere di 9.2 cm, da cui si ricava un'area di 66,4424


Ora calcola l'area del pluvio in cm² con la risaputa formula:


  • area in cm² = raggio*raggio* 3.14 = 66,4424
Ora procediamo a trovare il Fattore Pluviometrico che calcoleremo con:

  • FP = 10000/raggio*raggio* 3.14 = 150.5063
in cui... 10.000 sono i cm² di un metro² preso a riferimento e raggio*raggio* 3.14 è l'area in cm² del tuo pluvio

Ora che abbiamo il valore del Fattore Pluviometrico possiamo
calcolare la quantità in millilitri per far fare lo scatto alla bascula
che farà segnare 0,3mm (ipotetico e da verificare come scritto prima..)
sulla consolle per cui....

  • Acqua raccolta in lt. = 0,3/FP = 0.01993
dove 0,3 sono i mm segnati sula consolle per un singolo scatto e FP è il valore precedentemente trovato per il Fattore Pluviometrico.

Il calcolo esprimerà il risultato in litri per cui lo moltiplichiamo per 1000 e lo avremo in millilitri.

0.000001993272

Un grazie a Orso Polare

METEOROMA
Dopo aver effettuato le seguenti prove:
10 scatti di bascula corrispondono a 3mm. di (0,3mm. a scatto)

usando l'imbocco originale del pluvio rettangolare = 11cm. X 5cm. =55cm²
FP= 10000/55cm² = 181,81 (fattore pluviometrico)
Litri di acqua necessaria per 1 scatto 0,3mm = 0,3/FP = 0,00165Litri X 1000 = 1,65ml.
Dalle mie prove effettuate la quantità di acqua per uno scatto corriponde quindi il pluvio sottostima solo per colpa del bordo inesistente.

_____________________
Se le cose sembrano andar meglio, c'è qualcosa di cui non stiamo tenendo conto.
WEATHER UNDERGROUND
ALTERVISTA
APRS IW0GAU
METEONETWORK
avatar
MeteoRoma
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 14.12.11
Età : 72
Località : Roma, Torrespaccata

http://iw0gauMeteo.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da Geppy il Ven 30 Mar 2012 - 9:39

Ciao MeteoRoma, a questo punto non ci manca più nulla, i calcoli ci sono i materiali e le idee pure, ci rimane solo da metterci al lavoro.


Come dici tu ho tagliato i pezzeti in eccesso e li ho incollati testa/testa, ho spianato tutta la superficie del "bicchiere" con un foglio di tela smeriglio appoggiato su di un piano, successivamente ho incollato il "bicchiere" sul bordino del pluvio, la colla per PVC non deve avere sollecitazioni meccaniche per almeno 15 min.

Ho provato la resistenza dell'incollaggio che si è rivelata ottima, ho dato una carteggiata al "bicchiere" per renderlo un pò ruvido in modo da facilitare il grip al
PRIMER.

Si potrebbe aumentare l'altezza bel "bicchiere" io però avevo solo quelle striscie
di PVC a portata di mano,(per adesso l'ho terrò così) si potrebbe diminuire anche lo spessore e trovare il PVC direttamente bianco. Very Happy

Spero di essere stato utile o di aver dato idee ad altri, adesso vado a cercarmi qualche altra modifica da fare.
Roberto

File allegati
Pluvio_modificato_rid.jpg Non hai il permesso di scaricare i file.(56 kB) Scaricato 39 volte
avatar
Geppy
Utente Affezionato
Utente Affezionato

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 18.03.12
Età : 50
Località : Villar Dora (To) 775 mt.

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da MeteoRoma il Ven 30 Mar 2012 - 15:54

Geppy ha scritto:Ciao MeteoRoma, a questo punto non ci manca più nulla, i calcoli ci sono i materiali e le idee pure, ci rimane solo da metterci al lavoro.


Come dici tu ho tagliato i pezzeti in eccesso e li ho incollati testa/testa, ho spianato tutta la superficie del "bicchiere" con un foglio di tela smeriglio appoggiato su di un piano, successivamente ho incollato il "bicchiere" sul bordino del pluvio, la colla per PVC non deve avere sollecitazioni meccaniche per almeno 15 min.

Ho provato la resistenza dell'incollaggio che si è rivelata ottima, ho dato una carteggiata al "bicchiere" per renderlo un pò ruvido in modo da facilitare il grip al
PRIMER.

Si potrebbe aumentare l'altezza bel "bicchiere" io però avevo solo quelle striscie
di PVC a portata di mano,(per adesso l'ho terrò così) si potrebbe diminuire anche lo spessore e trovare il PVC direttamente bianco. Very Happy

Spero di essere stato utile o di aver dato idee ad altri, adesso vado a cercarmi qualche altra modifica da fare.
Roberto



Come potete vedere basta un po di ingegno e i problemi si possono risolvere brillantemente e poi "necessità fa virtu"
Ottimo lavoro, dai datevi da fare lazzaroni che non siete altro fate vedere le vostre realizzazioni

_____________________
Se le cose sembrano andar meglio, c'è qualcosa di cui non stiamo tenendo conto.
WEATHER UNDERGROUND
ALTERVISTA
APRS IW0GAU
METEONETWORK
avatar
MeteoRoma
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 14.12.11
Età : 72
Località : Roma, Torrespaccata

http://iw0gauMeteo.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da EnricoD il Ven 30 Mar 2012 - 19:36

Bella Geppy ottimo lavoro.

EnricoD
Utente Junior
Utente Junior

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 01.01.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da Geppy il Sab 31 Mar 2012 - 6:47

File allegati
Pluvio_Montato.jpg Non hai il permesso di scaricare i file.(106 kB) Scaricato 26 volte
avatar
Geppy
Utente Affezionato
Utente Affezionato

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 18.03.12
Età : 50
Località : Villar Dora (To) 775 mt.

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da MeteoRoma il Sab 31 Mar 2012 - 9:40

Ben fatto Geppy adesso fai sparire quella specie di schermo solare, visto la tua manualità sarà una passeggiata farne uno nuovo

_____________________
Se le cose sembrano andar meglio, c'è qualcosa di cui non stiamo tenendo conto.
WEATHER UNDERGROUND
ALTERVISTA
APRS IW0GAU
METEONETWORK
avatar
MeteoRoma
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 14.12.11
Età : 72
Località : Roma, Torrespaccata

http://iw0gauMeteo.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da Geppy il Sab 31 Mar 2012 - 11:26

MeteoRoma ha scritto:Ben fatto Geppy adesso fai sparire quella specie di schermo solare, visto la tua manualità sarà una passeggiata farne uno nuovo

Dici bene, lo schermo solare è quasi pronto per far sparire quello in dotazione, ed è
la quarta modifica, per ora. Very Happy

1-Pannellino fotovoltaico per termoigro
2-"bicchiere" pluvio
3-schermo solare
4- modifica sonda anemometro, che si è rivelata inutile

Sono molto contento di aver trovato un forum dove si può condividere/scambiare
queste esperienze con altri utenti.
File allegati
Schermo_solare.jpg Non hai il permesso di scaricare i file.(67 kB) Scaricato 27 volte
avatar
Geppy
Utente Affezionato
Utente Affezionato

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 18.03.12
Età : 50
Località : Villar Dora (To) 775 mt.

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da aldofer il Sab 31 Mar 2012 - 12:29

Ciao Geppy,
molto interessanti quei piatti per lo schermo solare con il foro grande "svasato" (o così sembra), come hai fatto o come te li sei procurati ?

Ciao Aldo Smile

_____________________
avatar
aldofer
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE

Messaggi : 1909
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 70
Località : Quarrata (PT) - 47 m. s.l.m.

http://www.quarratameteo.altervista.org/index.shtml

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da Geppy il Sab 31 Mar 2012 - 15:12

aldofer ha scritto:Ciao Geppy,
molto interessanti quei piatti per lo schermo solare con il foro grande "svasato" (o così sembra), come hai fatto o come te li sei procurati ?

Ciao Aldo Smile

Ciao Aldo, ti spiego il tutto, ma ho due domanda da farti:

1 - discutendo quì su questo topic (non mio) faccio arrabbiare qualcuno?
eventualmente devo aprirne uno mio?

2 - come si fa a postare più di una foto?

sono da poco con voi e non vorrei infastidire nessuno con i miei giocattoli Very Happy

Roberto
avatar
Geppy
Utente Affezionato
Utente Affezionato

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 18.03.12
Età : 50
Località : Villar Dora (To) 775 mt.

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da aldofer il Sab 31 Mar 2012 - 16:22

Ciao Roberto,
i topic non sono di proprietà di nessuno, chiunque apra un nuovo topic è benvenuto specie se tratta di un argomento nuovo che può portare nuove conoscenze a tutti i partecipanti, chiunque può contribuire e anche esprimere opinioni differenti o contrastanti purchè siano costruttive.
Non ho letto nulla di scorretto in questo topic quindi vai tranquillo non hai fatto arrabbiare nessuno....e i tuoi "giocattoli" sono interessanti.

Finchè parli di "modifica pluvio" continua pure ad utilizzare questo topic, se invece intendi affrontare altri argomenti aprine uno nuovo con un titolo esplicito che ne faccia capire subito il contenuto, questo aiuta chi va a cercare specifici argomenti specie in futuro.

Per quanto riguarda la seconda domanda, intendi dire postare più foto come allegato?
Perchè in tal caso è sufficiente selezionare una foto alla volta e cliccare su invia richiesta, poi ripeti la procedura per le altre foto.

Ciao Aldo Smile

_____________________
avatar
aldofer
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE

Messaggi : 1909
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 70
Località : Quarrata (PT) - 47 m. s.l.m.

http://www.quarratameteo.altervista.org/index.shtml

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da aleg il Sab 31 Mar 2012 - 16:41

Geppy ha scritto:
aldofer ha scritto:Ciao Geppy,
molto interessanti quei piatti per lo schermo solare con il foro grande "svasato" (o così sembra), come hai fatto o come te li sei procurati ?

Ciao Aldo Smile

Ciao Aldo, ti spiego il tutto, ma ho due domanda da farti:

1 - discutendo quì su questo topic (non mio) faccio arrabbiare qualcuno?
eventualmente devo aprirne uno mio?

Roberto

devo dire che mi pare sia la prima volta (o fra le prime) che leggo qualcuno ingegnoso come te sulle modifiche della pce quindi altro che se va bene quello che scrivi....anzi

avercene gente come te (magari anche in campo meteo...)

ho visto solo ora le soluzioni che hai proposto perchè occupandomi più che altro della sezione meteorologica non ho tempo per leggere questi topic se non sempre in ritardo

per inserire le foto (non come allegati) puoi anche fare cosi (se già non lo sapessi)



credi sarebbe possibile da parte tua realizzare alcune mod. pluvio in serie per poi darle ai nostri utenti sul forum?

___________

leggendo le altre pagine ho trovato anche molto interessante la soluzione di meteo roma per evitare lo strusciamento della calamitina contro la plastica dentro il pluviometro



complimenti a tutti quindi

_____________________

Gruppo Atmosfera Toscana su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Meteo-Atmosfera-Toscana/132858736729954
avatar
aleg
Gestione forum
Gestione forum

Messaggi : 9635
Data d'iscrizione : 04.03.10
Età : 39
Località : S.Anna - Lucca - 15m s.l.m

http://www.atmosferatoscana.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da Geppy il Sab 31 Mar 2012 - 19:29

Bene, Very Happy grazie molte, le modifiche mi appassionano molto e di cose
da dire/discutere ce ne sarebbero molte, comunque mi limito a rispondere a quello che mi avete chiesto.

I piatti dello schermo solare.

Ho pensato di realizzarli con un "collarino" perchè nella mia zona
quando arrivano i sono parecchio violenti e alcune volte la
mista
a forte cade in modo orrizzontale andandosi a infilare dovunque,
come le bufere dove la neve si infila in spazi incredibili. Secondo me
il collarino frena
eventuale sospinta dal sopra il piatto e impedisce di arrivare a inzuppare il termoigro.

Mi sono sbizzarrito nel realizzare i piatti, rispettando le misure
consigliate nelle varie discussioni ma utilizzando sistemi di
lavorazione "strani" ad esmpio la foratura
eseguita a caldo per evitare che il sottile materiale (PP) polypropylene
si spacchi (materiale ostile soprattutto nell'incollaggio) sotto la
pressione della punta da trapano. Ho utilizzato barre filettate e dadi
da 10mm. in nyilon anziche inox ecc.

Quando realizzo queste cosette faccio sempre delle foto, se a qualcuno interessa
dei particolari misure attrezzi usati chiedete pure.Very Happy

Il pluvio.

Per realizzare in serie i "bicchieri" dovremmo definire uno standard,
cioè misure e colore del materiale, per il mio ho usato quello che avevo
a disposizione, purtroppo non sono in
grado di definire tali misure, mi riferisco all'altezza del "bicchiere" e
spessore del materiale, una volta definite le misure e colore del
materiale posso dire se per me è possibile reperirlo ed eventualmente
realizzare alcuni pezzi, tempo permettendo.
Roberto
File allegati
Schermo_1.jpg Non hai il permesso di scaricare i file.(100 kB) Scaricato 12 volte
avatar
Geppy
Utente Affezionato
Utente Affezionato

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 18.03.12
Età : 50
Località : Villar Dora (To) 775 mt.

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da MeteoRoma il Sab 31 Mar 2012 - 21:16

Geppy ha scritto:
MeteoRoma ha scritto:Ben fatto Geppy adesso fai sparire quella specie di schermo solare, visto la tua manualità sarà una passeggiata farne uno nuovo

Dici bene, lo schermo solare è quasi pronto per far sparire quello in dotazione, ed è
la quarta modifica, per ora. Very Happy

1-Pannellino fotovoltaico per termoigro
2-"bicchiere" pluvio
3-schermo solare
4- modifica sonda anemometro, che si è rivelata inutile

Sono molto contento di aver trovato un forum dove si può condividere/scambiare
queste esperienze con altri utenti.

Cosa vuol dire la 4 voce modifica sonda anemometro inutile perché cosa ha che non va?

_____________________
Se le cose sembrano andar meglio, c'è qualcosa di cui non stiamo tenendo conto.
WEATHER UNDERGROUND
ALTERVISTA
APRS IW0GAU
METEONETWORK
avatar
MeteoRoma
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 14.12.11
Età : 72
Località : Roma, Torrespaccata

http://iw0gauMeteo.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da MeteoRoma il Sab 31 Mar 2012 - 21:18

Sarebbe interessante per tutti e che tutti lo facessero fare una descrizione dettagliata e foto sulla costruzione, materiali, e attrezzi usati, e magari dove reperire il tutto

_____________________
Se le cose sembrano andar meglio, c'è qualcosa di cui non stiamo tenendo conto.
WEATHER UNDERGROUND
ALTERVISTA
APRS IW0GAU
METEONETWORK
avatar
MeteoRoma
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 14.12.11
Età : 72
Località : Roma, Torrespaccata

http://iw0gauMeteo.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da aleg il Sab 31 Mar 2012 - 21:45

o si apre una sezione autocostruzione & modifiche (però poi va curata...)

_____________________

Gruppo Atmosfera Toscana su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Meteo-Atmosfera-Toscana/132858736729954
avatar
aleg
Gestione forum
Gestione forum

Messaggi : 9635
Data d'iscrizione : 04.03.10
Età : 39
Località : S.Anna - Lucca - 15m s.l.m

http://www.atmosferatoscana.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da Geppy il Dom 1 Apr 2012 - 7:47

Ciao a tutti, ho dimenticato la 5 modifica che è stata quella di estrarre l'antenna
DCF-77 contenuta nel termoigro e riposizionarla "meglio", posso dire che i risultati ci sono stati.

La modifica della sonda anemometro si era resa indispensabile perchè la neve che
si depositava sul braccetto che sorregge la sonda anemometro e anemoscopio faceva un corpo unico
con l'anemometro bloccandogli il movimento, quindi un guaio perchè mettendo
una "prolunga" di 20cm. sulla quale ho reinstallato la sonda anem. mi faceva diventare
il cavo corto ( i cavi non mi piacciono arrotolati in matassine, sono stati tagliati tutti a misura e ricrimpati con il suo plug rj11.) di conseguenza ho dovuto aprire la
sonda anem. risaldare un cavo più lungo, insomma un gran sbattimento, per poi
risolvere il problema neve ma ritrovarmi nuovamente la sonda bloccata dal ghiaccio. Farò come in Siberia, accenderò un fuoco sotto.

Adesso avrei da porvi una domanda che mi interessa particolarmente, la neve caduta come si conteggia/misura c'è uno strumento apposito o quando si scioglie
passa nel pluvio? o viene semplicemente misurata in cm?

L'idea di avere una stanza dove discutere modifiche attrezzi materiali ecc. è ottima,
sarebbe bello e utile per chi volesse realizzare qualcosa poter attingere idee o
materiali usati da altri che hanno già realizzato, capisco anche che una nuova stanza necessita di altre risorse per seguirla, il che non è sempre fattibile. Very Happy

Grazie.

avatar
Geppy
Utente Affezionato
Utente Affezionato

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 18.03.12
Età : 50
Località : Villar Dora (To) 775 mt.

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da aldofer il Dom 1 Apr 2012 - 18:48

Geppy ha scritto:..........
Adesso avrei da porvi una domanda che mi interessa particolarmente, la neve caduta come si conteggia/misura c'è uno strumento apposito o quando si scioglie
passa nel pluvio? o viene semplicemente misurata in cm?..........
Ti suggerisco di leggere questo interessante topic dal Forum di Meteotitano.
Non so quasi nulla sull'argomento, ma mi pare di aver sentito parlare di pluviometri riscaldati che quindi misurerebbero le neve come "acqua equivalente", a questo proposito ti ricorderai in occasione della rcente nevicata su Roma le polemiche tra Sindaco e Protezione Civile sui "mm" ed i "cm" dovuti al fatto che nei modelli in fase di previsione si parla di mm di acqua equivalente invece che di cm di neve.

Ciao Aldo Smile

_____________________
avatar
aldofer
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE

Messaggi : 1909
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 70
Località : Quarrata (PT) - 47 m. s.l.m.

http://www.quarratameteo.altervista.org/index.shtml

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da Geppy il Dom 1 Apr 2012 - 19:26

Ciao Aldo topic davvero interessante e completo, oggi avevo pensato come realizzare
un "pluvio riscaldato", ma vrei solo perso del tempo e materiale, tecnicamente
avrei costruito una

Grazie molte.

Roberto.
avatar
Geppy
Utente Affezionato
Utente Affezionato

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 18.03.12
Età : 50
Località : Villar Dora (To) 775 mt.

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da aleg il Dom 1 Apr 2012 - 20:10

aldofer ha scritto:
Geppy ha scritto:..........
Adesso avrei da porvi una domanda che mi interessa particolarmente, la neve caduta come si conteggia/misura c'è uno strumento apposito o quando si scioglie
passa nel pluvio? o viene semplicemente misurata in cm?..........
Ti suggerisco di leggere questo interessante topic dal Forum di Meteotitano.
Non so quasi nulla sull'argomento, ma mi pare di aver sentito parlare di pluviometri riscaldati che quindi misurerebbero le neve come "acqua equivalente", a questo proposito ti ricorderai in occasione della rcente nevicata su Roma le polemiche tra Sindaco e Protezione Civile sui "mm" ed i "cm" dovuti al fatto che nei modelli in fase di previsione si parla di mm di acqua equivalente invece che di cm di neve.

Ciao Aldo Smile

i pluviom. professionali sonoo riscaldati quindi ha i mm equivalenti giusto

se no uno mette in uno spazio aperto sul pari una tavoletta quadrata di 50cm * 50 cm e li sopra si misura (perpedicolare alla tavola) il manto nevoso

_____________________

Gruppo Atmosfera Toscana su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Meteo-Atmosfera-Toscana/132858736729954
avatar
aleg
Gestione forum
Gestione forum

Messaggi : 9635
Data d'iscrizione : 04.03.10
Età : 39
Località : S.Anna - Lucca - 15m s.l.m

http://www.atmosferatoscana.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da MeteoRoma il Dom 1 Apr 2012 - 21:17

Aleg se sei d'accordo possiamo anche aprire una nuova stanza "autocostruzione" e se non c'è nessun altro posso curarla io visto che ho già la sezione download che non richiede un impegno particolare.
E' importante che chi inserisce degli "articoli", modifiche ecc. sia quanto più preciso possibile nella descrizione materiali usati attrezzi ecc. questo per rendere gradevole e comprensibile a chi legge e dare possibilità di poter replicare la modifica o la costruzione.
Riguardo a ciò che chiedeva Roberto so che per la neve di solito si misura usando una tavoletta con un asta millimetrata fissata alla stessa cosi da poter leggere dove la neve lascia scoperta la misura. Questo è quello che fanno di solito inostri colleghi amatoriali.

_____________________
Se le cose sembrano andar meglio, c'è qualcosa di cui non stiamo tenendo conto.
WEATHER UNDERGROUND
ALTERVISTA
APRS IW0GAU
METEONETWORK
avatar
MeteoRoma
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 14.12.11
Età : 72
Località : Roma, Torrespaccata

http://iw0gauMeteo.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da Geppy il Lun 2 Apr 2012 - 7:20

Ho fatto un giro in rete ed effettivamente si utilizzano pluvio riscaldati, booo,
in giro sulle montagne dalle mie parti ho visto delle stazioni meteo con affianco
un enorme tubo ma non conosco il funzionamento, tornando ai pluvio riscaldati
anche home made/modificati ho potuto vedere con stupore pauraaaaaaaaaaaa il
fatto che per farli funzionare utilizzano senza problemi un cavo di alimentazione a 220v sul tetto
giardino o altro!!! questi scherzano con la propria pelle non si fa
ragazzi... . Le apparecchiature elettriche per essere installate in esterno
nascono dalla fabbrica con un certo grado di protezione detto IP (IP 65 chiusura stagna) mentre le nostre
apparecchiature autocostruite vanno alimentate a bassa tensione 12v-24v ci si può
divertire ugualmente senza correre alcun rischio. Very Happy Insomma per far sciogliere la
neve non serve una fonderia.
Roberto.
avatar
Geppy
Utente Affezionato
Utente Affezionato

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 18.03.12
Età : 50
Località : Villar Dora (To) 775 mt.

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da MeteoRoma il Gio 5 Apr 2012 - 13:15

Ciao Roberto, riguardo i pluvio riscaldati queste foto di una versione che ho io del pluvio della de agostini che devo dire è fatto molto bene, ovviamente l'alimentazione della resistenza che è effettuato con una bassa tensione (se non ricordo male 24 Volt alternata quindi nessun pericolo di scosse mortali.
La resistenza è fatta con filo al nikelcromo tipo quelle dei ferri da stiro o stufette elettriche avvolta su un supporto isolante (plastica) mantenendo una distanza adeguata tra spira e spira, la lunghezza del filo va calcolata in base alla tensione del trasformatore da utilizzare.
All'interno dell'imbuto hanno utilizzato del materiale tipo quello delle bose termiche dei supermercati per mantenere il calore interno e favorire lo scioglimento della neve.







_____________________
Se le cose sembrano andar meglio, c'è qualcosa di cui non stiamo tenendo conto.
WEATHER UNDERGROUND
ALTERVISTA
APRS IW0GAU
METEONETWORK
avatar
MeteoRoma
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 14.12.11
Età : 72
Località : Roma, Torrespaccata

http://iw0gauMeteo.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da Geppy il Gio 5 Apr 2012 - 15:05

Ciao MeteoRoma, belle foto e ottima spiegazione, il sistema per scaldare non è un
problema, esistono varie soluzioni sicure a bassa tensione, ad esempio in commercio
esiste una resistenza a 12v chiamata "potenza costante" in matasse da 250/500 mt.
si taglia come le strisce adesive a led cioè ogni tot c'è una tacca li si taglia e si collegano i due fili per i 12v, è molto versatile, molto utilizzata per essere montata
sul perimetro delle porte per celle frigo, la resistenza fa si che la porta non si incolli
per via delle formazioni di ghiaccio. Smile

http://www.sedesgroup.it/italiano/prodotti/resistenze-flessibili/cavo-potenza-costante.html

Il mio problema nel costruire questo pluvio riscaldato e nel non sapere quali
misure devo rispettare tipo diametri e altezze, poi chi conteggia la quantità di brodo
ricavato? devo utilizzare una stazione meteo predisposta? Question insomma mi serve
un geometra che mi dia dati misure quello che serve a sgranare prove.

Nel frattempo ho finito di realizzare la struttura che sorreggerà la "nuova FWS 20"
ho deciso di rifarla per via che si sono aggiunti componenti tipo il pannellino e schermo solare che occupano spazio, il tutto agganciato ad un palo di legno ex telecom.
Roberto


Ultima modifica di Geppy il Gio 5 Apr 2012 - 15:51, modificato 1 volta
avatar
Geppy
Utente Affezionato
Utente Affezionato

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 18.03.12
Età : 50
Località : Villar Dora (To) 775 mt.

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica pluvio fai da me......

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum