VAI ALLA PAGINA METEO

MeteoInToscana Facebook
DICCI COME E’ IL TEMPO:

WebCam toscane divise per provinciaWEBCAM ALPINE

Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» schermo solare ventilato by Snow57
Lun 26 Mar 2018 - 21:56 Da saimon2

» Sostituzione trasmettitore
Lun 26 Mar 2018 - 21:51 Da saimon2

» Pile per Pce-fws20
Lun 19 Mar 2018 - 14:46 Da MeteoRoma

» >>> A tutti i possessori di una PCE fws20: lasciate un commento/giudizio sulla stazione. <<<
Lun 19 Mar 2018 - 9:39 Da zoomx

» Anemometro Guasto
Lun 4 Set 2017 - 12:34 Da guerra.paolo

» saluti
Mar 22 Ago 2017 - 21:27 Da saimon

» Stazione meteo Carini(PA)
Mar 22 Ago 2017 - 21:26 Da saimon

» Salve
Lun 24 Lug 2017 - 16:14 Da emeloro

» igrometro guasto
Lun 15 Mag 2017 - 9:26 Da claben

» come aumentare la ricezione della fws 20
Dom 14 Mag 2017 - 10:50 Da bidddo

» blocco barometro su console
Dom 26 Feb 2017 - 20:04 Da astrofed

» Info Pluviometro
Sab 18 Feb 2017 - 6:24 Da carver

» Trattini in ricezione esterna
Gio 16 Feb 2017 - 19:32 Da MeteoRoma

» accumulatori per h24
Gio 16 Feb 2017 - 16:17 Da carver

» Schermo solare ventilato
Mar 14 Feb 2017 - 8:00 Da carver

Parole chiave

fws20  cumulus  pietrasanta  template  

SE VOLETE POTETE FARE UNA PICCOLA DONAZIONE PER SOSTENERE LO SVILUPPO DEL SITO


sensori umidità FWS20

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

sensori umidità FWS20

Messaggio Da Ospite il Mer 22 Dic 2010 - 15:50

ciao a tutti!
dopo 1 settimana dal arrivo della stazione posso dire che l'oggetto mi garba! .-) c'è ancora qualche problemino da risolvere tipo la schermatura del sens. temperatura ma..ci arriverò.
Sono qui x chiedere lumi sulla lettura del umidità che da quando l'ho accesa la prima volta non mi ha mai convinto: nei giorni di freddo secco con correnti da nord (settimana scorsa) rilevavo un valore di umidità esterna bassissima da 10 a 18% , ieri sera ad inizio nevicata (torino) segnava 48% e stamattina dopo una spanna di neve segnava 78%.
tengo a precisare che anche il sensore interno segna valori bassissimi, tra il 12 e il 38% , l'ho visto arrivare a 45% dopo aver usato il Vaporetto nella stanza!
immagino ci sia un errore di lettura o un valore rilevato sbagliato.
non sto ancora usando alcun software, sono ancora con la centralina pura, mai attaccata al PC.
qualcuno sa dirmi se è possibilità fare qualcosa? resettare? tarare? variare?
Un grazie a tutti e un augurio di Buon Natale da Torino
Marco

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da aldofer il Mer 22 Dic 2010 - 17:33

Ciao marco e benvenuto tra i PCEdipendenti !!
Ho notato anch'io una certa tendenza a misurare valori un po' bassini, confrontandomi con alcune stazioni nel raggio di pochi Km da casa mia e che hanno un sito web, una di queste è proprio una PCE FWS-20 che invece misura molto spesso 99%.
Ho notato in particolare sulla mia stazione i picchi minimi in corrispondenza delle temperature massime, non so se è giusto che sia così forse i più ferrati in questioni meteo potranno dirci qualcosa comunque dovrò approfondire la questione

image uploader
Il software Easy Weather in dotazione alla stazione non consente di fare correzioni, invece Il software Cumulus consente di operare una correzione in Configuration > Calibration aggiungendo o togliendo un valore costante.
Probabilmente altri software più sofisticati consentono di fare di meglio , ma non ne sono al corrente.
In ogni modo se intendi applicare la correzione di Cumulus non farlo "a occhio" ma vedi di procurarti un igrometro "serio" e fai una serie sistematica di misure comparative magari nell'arco di vari giorni.

Ciao Aldo Smile

P.S. Come va con la neve a Torino ?
ho abitato da quelle parti (Caselle Torinese) per 12 anni fino al 2008, ma non mi ricordo di nevicate eccezionali.
avatar
aldofer
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE

Messaggi : 1909
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 70
Località : Quarrata (PT) - 47 m. s.l.m.

http://www.quarratameteo.altervista.org/index.shtml

Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da aleg il Gio 23 Dic 2010 - 2:04

fate una prova: avvolgete per qualche minuto il termo igrometro (con il suo schermo originale) con un panno di tessuto molto umido (impregnato d'acqua in pratica) e vedete che valore vi da la pce sul pannello...

la corrispondenza dei picchi nel grafico credo che sia fra le massime diurne e il valore minimo di umidità appunto...il che penso sia cosa del tutto normale perchè nel momento di massima altezza dei raggi solare sull'orizzonte, l'aria è più secca mentre verso sera e poi di notte sia per la traspirazione del terreno che per le T aria minori, l'umidità relativa dell'aria sale.

_____________________

Gruppo Atmosfera Toscana su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Meteo-Atmosfera-Toscana/132858736729954
avatar
aleg
Gestione forum
Gestione forum

Messaggi : 9635
Data d'iscrizione : 04.03.10
Età : 39
Località : S.Anna - Lucca - 15m s.l.m

http://www.atmosferatoscana.com

Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da Ospite il Gio 23 Dic 2010 - 7:31

signori grazie x le risposte, ottimo servizio, veloce , niente da dire, complimenti.
ok, farò la prova del panno bagnato attorno al sensore con il suo schermo, ossia avvolgo un panno attorno al sistema così com'è e verrò a riportare i risultati.
stanotte è piovuto continuamente e lui è arrivato al 79-80%, di più non va proprio, stamattina con le ultime 4 gocce prima di smettere era di nuovo a 74%.
ok x cumulos, quando lo installerò andrò a vedere se trovo modo di calibrare, sfrutterò le varie stazioni di Torino-Meteo che stanno nei miei paraggi x mettere un valore il più possibile preciso, userò anche come riferimento le stazioni meteo dei radioamatori dalle miei parti che con il sistema APRS inviano i dati meteo via radio, vi invito su www.aprs.fi , cercate le icone blu "WX" e vedrete i dati inviati via radio.
Torino poca neve (3-4-5cm) che è stata sciolta stanotte.
io sono in zona opposta a caselle, sono all' imbocco Val di SUSA-stazioni sciistiche.
un grazie a tutti.
A presto
Marco

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da aleg il Gio 23 Dic 2010 - 10:47

senti marco...di solito...ma è un discorso da prendere con le molle....quando piove e il sensore è bagnato dall'esterno...

a me pare di avere sempre registrato valori di HR % > di 80% quindi in effetti è un pò strano quello che dici

vediamo la prova del panno se riesce a farlo andare sui 90%...anzi oltre dopo di che...io penserei caso mai di sentire la pce (lo posso fare anche io per te) e valutiamo se chiedere assistenza (potrebbe essere da prendere in considerazione il cambio del sensore termo-igro...)

ciao e auguri per le feste se non ti risento (qui a lucca neve tutta sciolta apparte grossi ammassi agli angoli delle vie dove gli spalaneve hanno ammassato neve il 17 dicembre)

_____________________

Gruppo Atmosfera Toscana su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Meteo-Atmosfera-Toscana/132858736729954
avatar
aleg
Gestione forum
Gestione forum

Messaggi : 9635
Data d'iscrizione : 04.03.10
Età : 39
Località : S.Anna - Lucca - 15m s.l.m

http://www.atmosferatoscana.com

Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da Ospite il Gio 23 Dic 2010 - 12:57

ciao! ..e.. auguri a tutti da parte mia prima di tutto.
si..anche io pensavo di sentire la PCE, la prova del panno la farò ma..immagino che non possa cambiare molto, stanotte pioveva a dirotto e quindi..il 78% non è sicuramente un valore corretto.
Se hai voce in capitolo con la PCE mi faresti un gran favore ma non vorrei abusare oltre misura della tua disponibilità.
in ogni caso ancora mille grazie di tutto.
un saluto cordiale
Marco

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da aleg il Gio 23 Dic 2010 - 13:27

ti faccio sapere anche se temo siamo in periodo ferie poco di manca (io sento ma penso poi devi parlare via telefono con loro)


_____________________

Gruppo Atmosfera Toscana su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Meteo-Atmosfera-Toscana/132858736729954
avatar
aleg
Gestione forum
Gestione forum

Messaggi : 9635
Data d'iscrizione : 04.03.10
Età : 39
Località : S.Anna - Lucca - 15m s.l.m

http://www.atmosferatoscana.com

Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da Ospite il Gio 23 Dic 2010 - 13:52

grazie per la disponibilità, probabilmente saranno già chiusi, al tel non rispondo.
grazie ancora x la disponibilità
Marco

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da aleg il Gio 23 Dic 2010 - 14:01

forse è l'orario o forse con ogni probabilità sono chiusi
gli ho lasciato una mail

leggevo cosa scrivevi prima sull'umidità bassissima anche in casa...strano però...

_____________________

Gruppo Atmosfera Toscana su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Meteo-Atmosfera-Toscana/132858736729954
avatar
aleg
Gestione forum
Gestione forum

Messaggi : 9635
Data d'iscrizione : 04.03.10
Età : 39
Località : S.Anna - Lucca - 15m s.l.m

http://www.atmosferatoscana.com

Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da Ospite il Gio 23 Dic 2010 - 14:23

si strano perchè se anche fosse che il sensore esterno è starato...mi sembra davvero curioso il fatto che pure il sensore interno sia fuori taratura.
....è anche vero che io sono conosciuto in tutto il Nord-Ovest per la sfiga con la roba elettronica ma....2 sensori indipendenti che danno i numeri mi sembra davvero strano.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da DocH il Ven 31 Dic 2010 - 6:43

Ciao,

io ho fatto la prova del panno e ho testato l'igrometro confrontandone i dati con un igrometro di precisione a capello.

Innanzitutto è bene sottolineare che l'intervallo di misura dell'igrometro riportato sul manuale è 10%-90% per cui raggiungere quota 100% potrebbe essere impossibile.

Venendo al test dei miei due igrometri quello esterno (il più preciso) sottomisura di circa 10% mentre quello interno del 20%. Una sottostima del 10% direi che è fisiologica e tutto sommato dichiarata nel manuale. Il 20% è invece un po' più del lecito forse dovuto al fatto che l'igro è incassato nella corposa base della stazione. Proseguirò i test nei prossimi giorni

Prospero anno nuovo a tutti

DocH
Utente Junior
Utente Junior

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 31.12.10

http://www.meteocollebeato.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da aleg il Ven 14 Gen 2011 - 19:46

DocH ha scritto:Ciao,

io ho fatto la prova del panno e ho testato l'igrometro confrontandone i dati con un igrometro di precisione a capello.

Innanzitutto è bene sottolineare che l'intervallo di misura dell'igrometro riportato sul manuale è 10%-90% per cui raggiungere quota 100% potrebbe essere impossibile.

Venendo al test dei miei due igrometri quello esterno (il più preciso) sottomisura di circa 10% mentre quello interno del 20%. Una sottostima del 10% direi che è fisiologica e tutto sommato dichiarata nel manuale. Il 20% è invece un po' più del lecito forse dovuto al fatto che l'igro è incassato nella corposa base della stazione. Proseguirò i test nei prossimi giorni

Prospero anno nuovo a tutti

scusa se leggo solo ora...

per il range dell'igrometro 10-90% mi sto informando con precisione...poi dirò la cosa come sta

quoto quello che dici sui sensori interni al pannello controllo stazione

già quello temp. notai che è molto lento ad assestarsi e registrare le variazioni ambiente

nei pochi test da me fatti ho visto che i valori igrometrici erano uguali a quelli di altre stazioni meteo casalinghe (quelle per dire con o senza sensori esterni, anche da pochi euro)

differenti i valori del termo interno al pannello stazione che è lento ad assestarsi, poco reattivo (molto meglio se in ambiente ventilato) e che ha mostrato valori diversi anche di alcuni decimi su tutte e tre la stazioni che io provavo + 1 orologio digitale casio

in poche parole non c'erano due oggetti che misurassero la stessa T
_____________________________________________________________


allora, aggiorno per tutti:

mi hanno comunicato che il range dell'igrometro (come pensavo) va oltre il 90%, valore che dovrebbe essere agevolmente superato in caso di pioggia ad esempio

chi ha BEN verificato che questo non avviene, si metta in contatto con me o direttamente con la PCE Italia che vi darà spiegazioni su come procedere

_____________________

Gruppo Atmosfera Toscana su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Meteo-Atmosfera-Toscana/132858736729954
avatar
aleg
Gestione forum
Gestione forum

Messaggi : 9635
Data d'iscrizione : 04.03.10
Età : 39
Località : S.Anna - Lucca - 15m s.l.m

http://www.atmosferatoscana.com

Torna in alto Andare in basso

Si confermo oltre il 90%

Messaggio Da DocH il Sab 15 Gen 2011 - 15:18

Confermo che l'igrometro va oltre il 90%. Durante il recente periodo di nebbie l'igrometro della mia PCE (come si può anche vedere dai dati on line www.meteocollebeato.altervista.org ) è salito ben oltre il 90% raggiungendo 95%. In effetti sto ancora facendo delle prove comparative con un pluviometro a capello e i valori registrati dall'igrometro esterno non sono poi tanto diversi da quello a capello, quest'ultimo è invece un po' più rapido a cambiar di valore.

DocH
Utente Junior
Utente Junior

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 31.12.10

http://www.meteocollebeato.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da aldofer il Mer 19 Gen 2011 - 19:46

Leggendo sul Forum di Cumulus ho trovato che vari utenti segnalano il "difetto" della misura di umidità esterna un po' bassa.
Sembrerebbe che la situazione migliori praticando alcuni fori nella scatola che contiene i sensori di umidità e temperatura, tuttavia la cosa è delicata perchè la scatola non si apre facilmente essendo incollata.
Comunque chi vuol saperne di più puo leggere questo post

Ciao Aldo Smile
avatar
aldofer
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE

Messaggi : 1909
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 70
Località : Quarrata (PT) - 47 m. s.l.m.

http://www.quarratameteo.altervista.org/index.shtml

Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da aleg il Mer 19 Gen 2011 - 23:07

si sapevo anche io la cosa.

scusate se sono noioso ma devo ricordare che se si fanno i fori si perde la garanzia Wink (tenetelo a mente se volete provare la modifica quindi consiglio prima di provare per un po di tempo la stazione dopo di che, se tutto va ok, a vostro 'rischio' fate la modifica; lo devo dire per correttezza non per spaventare)

_____________________

Gruppo Atmosfera Toscana su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Meteo-Atmosfera-Toscana/132858736729954
avatar
aleg
Gestione forum
Gestione forum

Messaggi : 9635
Data d'iscrizione : 04.03.10
Età : 39
Località : S.Anna - Lucca - 15m s.l.m

http://www.atmosferatoscana.com

Torna in alto Andare in basso

Calibrazione sensore di umidità esterna PCE-FWS 20

Messaggio Da aldofer il Gio 17 Mar 2011 - 14:42

Da quando ho la stazione (PCE) ho notato la tendenza dell'igrometro a segnare basso, sia confrontandomi con stazioni vicine a casa sia guardando le condizioni esterne: anche in condizioni di nebbia o di persistente da giorni non ho mai letto più di 89%.
Non volendo fare modifiche, come quella di creare fori aggiuntivi nel contenitore del sensore, ho deciso di sfruttare la possibilità che dà Cumulus di fare una Calibrazione dei sensori applicando dei coefficienti correttivi.
Ho scelto questa strada perchè avevo la possibilità di fare dei confronti, in quanto vicino a casa mia, nell'arco di 5 km, ci sono altre 4 stazioni meteo amatoriali con i dati pubblicati sul web.
Naturalmente il dubbio che avevo era:
ma che affidabilità hanno le stazioni che ho preso a riferimento ? Non lo so ma facendo la media su 4 stazioni è probabile che i loro errori si compensino.
Ho comunque deciso di prendere un secondo riferimento utilizzando le letture dei diagrammi in tempo reale pubblicati da MeteoNetwork.


Ho fatto una serie di controlli (55) durati poco più di un mese facendo una serie di letture contemporanee sulle 4 stazioni e calcolandone il valore medio (Rif1) e poi leggendo il mio valore.

Lo stesso ho fatto con le curve di meteonetwork (Rif 2)

Usando Excel ho poi diagrammato le mie misure contro quelle di riferimento ottenendo il diagramma in figura (punti blu) e la linea di tendenza (linea in blu) con relativa equazione.


Dall'equazione ho dedotto l'offset ed il coefficiente moltiplicativo da applicare alle mie misure.
Infine, per verifica ho corretto le mie misure e le ho ridiagrammate ottenendo la linea rossa, che mi dimostra che le mie misure corrette sono esattamente corrispondenti a quelle del riferimento.

Ho ripetuto il procedimento per il Riferimento 2 ottenendo dei coefficienti molto simili, il che mi ha confortato sulla bontà generale del procedimento.

Ho infine calcolato la media dei coefficienti per i due riferimenti e li ho applicati su Cumulus.


Adesso continuerò a fare delle verifiche periodiche per controllare che tutto fili liscio specie per i valori molto alti o molto bassi di umidità e se necessario riaggiusterò i coefficienti correttivi

Naturalmente, mentre c'ero ho fatto anche letture comparative di pressione e temperatura, che prossimamente subiranno lo stesso trattamento !!

Ciao Aldo Smile
avatar
aldofer
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE

Messaggi : 1909
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 70
Località : Quarrata (PT) - 47 m. s.l.m.

http://www.quarratameteo.altervista.org/index.shtml

Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da LUPONERO il Gio 17 Mar 2011 - 15:15

ok , ottima spiegazione.Io però ho controllato e adesso fuori piove e ho il 99% di umidità, credo quindi di non avere tali problemi.
avatar
LUPONERO
Administrator
Administrator

Messaggi : 1108
Data d'iscrizione : 04.03.10
Età : 32
Località : SAN GINESE (LU)

Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da aleg il Gio 17 Mar 2011 - 20:49

aldo ma cosa sono esattamente l'offset ed il moltiplicatore (tipo...il coefficiente angolare della retta?...l'ordinata all'origine...?)

_____________________

Gruppo Atmosfera Toscana su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Meteo-Atmosfera-Toscana/132858736729954
avatar
aleg
Gestione forum
Gestione forum

Messaggi : 9635
Data d'iscrizione : 04.03.10
Età : 39
Località : S.Anna - Lucca - 15m s.l.m

http://www.atmosferatoscana.com

Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da aldofer il Gio 17 Mar 2011 - 21:19

aleg ha scritto:aldo ma cosa sono esattamente l'offset ed il moltiplicatore (tipo...il coefficiente angolare della retta?...l'ordinata all'origine...?)
Sì è esattamente così, facendo riferimento ai grafici Excel, con l'offset di 14 ho spostato in alto la retta blu mentre con il moltiplicatore di 0.92 ne ho ridotto la pendenza facendola coincidere con la retta X=Y.
Ovviamente la cosa funziona se l'errore da correggere è abbastanza lineare, ma se non lo è, bisogna decidere quale parte della curva previlegiare nella correzione andando per tentativi.
Anche per la temperatura si può fare così, mentre per la pressione si può solo applicare un offset.

Ciao Aldo Smile
avatar
aldofer
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE

Messaggi : 1909
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 70
Località : Quarrata (PT) - 47 m. s.l.m.

http://www.quarratameteo.altervista.org/index.shtml

Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da snow57 il Sab 9 Apr 2011 - 16:50

ciao, oggi con giornata secca
ho potuto testare il sensore di umidità della PCE-FWS 20
al minimo di umidità che il sensore riesce a rilevare è 10%
al di sotto di quel valore non registra escono sul display le 2 linee
che sono rimaste per 3-4 ore fino al raggiungimento della soglia minima del 10%
anche se il valore minimo registrato dalla LaCrosse 2350 è stato del 12%
tutto questo e giusto ed è anche riportato sulle caratteristiche tecniche
della stazione range umidità 10%-90%.

foto stazione Rh.meno del10%

Rh.in questo momento è circa 16% dato stazione LaCrosse WS 2350


Ultima modifica di snow57 il Mar 12 Apr 2011 - 20:35, modificato 3 volte
avatar
snow57
Utente Avanzato
Utente Avanzato

Messaggi : 851
Data d'iscrizione : 26.12.10
Età : 61
Località : Monasterolo T.se 480 mt. s.l.m

http://www.meteomontecorno.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da aleg il Dom 10 Apr 2011 - 22:57

no aspetta... Suspect
io mi sono informato e cosa mi hanno detto è che il limite superiore NON si ferma al 90%...

questo il dato ufficiale anche se nel manuale c'è scritto 90

_____________________

Gruppo Atmosfera Toscana su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Meteo-Atmosfera-Toscana/132858736729954
avatar
aleg
Gestione forum
Gestione forum

Messaggi : 9635
Data d'iscrizione : 04.03.10
Età : 39
Località : S.Anna - Lucca - 15m s.l.m

http://www.atmosferatoscana.com

Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da snow57 il Mar 12 Apr 2011 - 21:23

di conseguenza non leggendo più l'umidità il software cumulus
non calcola più altezza cumuli e da un valore negativo
anche se ho calibrato il sensore con il software il valore resta sempre uguale su cumulus
fino a quando l'umidità non si alza sopra la soglia del 10% e il sensore comincia
a rilevare.secondo me il sensore PCE e più sensibile nei Rh.Min e più duro in quelli Max.
anche se nei max.a superato il 90%di un punto una sola volta, con riferimento con altra stazione LaCrosse WS 2350 che mi segnava 96%.

ciao
avatar
snow57
Utente Avanzato
Utente Avanzato

Messaggi : 851
Data d'iscrizione : 26.12.10
Età : 61
Località : Monasterolo T.se 480 mt. s.l.m

http://www.meteomontecorno.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da cosenzameteo.it il Mer 13 Apr 2011 - 12:56

a me veramente quest'inverno ha segnato fino al 99% con nebbia

cosenzameteo.it
Utente Junior
Utente Junior

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 26.08.10

Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da aleg il Mer 13 Apr 2011 - 13:00

cosenzameteo.it ha scritto:a me veramente quest'inverno ha segnato fino al 99% con nebbia

difatti come ho detto la pce mi comunica che la stazione non si ferma a 90%

_____________________

Gruppo Atmosfera Toscana su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Meteo-Atmosfera-Toscana/132858736729954
avatar
aleg
Gestione forum
Gestione forum

Messaggi : 9635
Data d'iscrizione : 04.03.10
Età : 39
Località : S.Anna - Lucca - 15m s.l.m

http://www.atmosferatoscana.com

Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da Giovanni il Gio 14 Lug 2011 - 15:05

Salve a tutti. E' possibile che l'igrometro della mia PCE dia i numeri? Ho notato che oggi, con oltre i 40° di temp. l'umidità rilevata era parecchio bassa, addirittura con minime del 10%.
Ora, è logico che con l'aumentare della temp. l'umidità diminuisce, ma così tanto?

Ho fatto l'esperimento di avvolgere il sensore termoigrometrico (con tutto lo schermo passivo) con una pezza inzuppata d'acqua. Bene, i risultati sono stati un aumento improvviso dell'UR che cmq non ha superato il 65% e un calo della temperatura.

Nell'immagine, si noti l'esperimento, condotto dalle 14.30 alle 16.15 circa.
La mia domanda quindi è se ho problemi con l'igrometro oppure se è impossibile raggiungere il 99% di UR% con temperature tanto elevate e, quindi, se devo ripetere l'esperimento in un altro momento oppure se ho sbagliato a condurlo.

N.B. il sensore esterno, se posto all'interno dell'abitazione, rileva più o meno gli stessi dati termoigrometrici del sensore interno.

Giovanni
Utente Affezionato
Utente Affezionato

Messaggi : 95
Data d'iscrizione : 11.07.11
Età : 30
Località : Palmi (RC)

Torna in alto Andare in basso

Re: sensori umidità FWS20

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum