VAI ALLA PAGINA METEO

MeteoInToscana Facebook
DICCI COME E’ IL TEMPO:

WebCam toscane divise per provinciaWEBCAM ALPINE

Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» Anemometro Guasto
Lun 4 Set 2017 - 12:34 Da guerra.paolo

» saluti
Mar 22 Ago 2017 - 21:27 Da saimon

» Stazione meteo Carini(PA)
Mar 22 Ago 2017 - 21:26 Da saimon

» Salve
Lun 24 Lug 2017 - 16:14 Da emeloro

» igrometro guasto
Lun 15 Mag 2017 - 9:26 Da claben

» come aumentare la ricezione della fws 20
Dom 14 Mag 2017 - 10:50 Da bidddo

» >>> A tutti i possessori di una PCE fws20: lasciate un commento/giudizio sulla stazione. <<<
Sab 29 Apr 2017 - 22:17 Da saimon

» Sostituzione trasmettitore
Mer 22 Mar 2017 - 18:22 Da farrotz

» blocco barometro su console
Dom 26 Feb 2017 - 20:04 Da astrofed

» Info Pluviometro
Sab 18 Feb 2017 - 6:24 Da carver

» Trattini in ricezione esterna
Gio 16 Feb 2017 - 19:32 Da MeteoRoma

» Pile per Pce-fws20
Gio 16 Feb 2017 - 19:22 Da MeteoRoma

» accumulatori per h24
Gio 16 Feb 2017 - 16:17 Da carver

» schermo solare ventilato by Snow57
Gio 16 Feb 2017 - 16:06 Da carver

» Schermo solare ventilato
Mar 14 Feb 2017 - 8:00 Da carver

Parole chiave

pietrasanta  fws20  

SE VOLETE POTETE FARE UNA PICCOLA DONAZIONE PER SOSTENERE LO SVILUPPO DEL SITO


PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Andare in basso

PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da CrasHBoneS il Dom 23 Ott 2011 - 12:51

Ciao a tutti, venerdì mi è arrivata la stazione meteo in oggetto, sabato ho provveduto al montaggio dei sensori sul palo in dotazione e domenica mi sono dedicato alle prove di ricezione/trasmissione dopo aver fissato temporaneamente la stazione nella sede che diverrà poi definitiva.

Ora vi espongo le mie prime impressioni e poi qualche dubbio sulle eventuali modifiche:
-PRO: la cosa che mi ha meravigliato maggiormente è la portata, i sensori sono su un palo al 4° piano di un attico e la stazione riesce a ricevere anche al 1° piano [io sono al 3° piano ma potrebbe servirmi una consolle anche al piano 1°], molto probabilmente perchè il palo è il linea d'aria sopra alla finestra del soggiorno dove è posizionata la consolle

Disposizione sensori-consolle [n° 1 muro interno 10 cm mattoni forati, n° 1 muro esterno mattoni "pieni" 30 cm., n° 1 controssoffitto+isolante, n° 1 soffitto/pavimento piano superiore in cemento armato]



-CONTRO, per essere pignoli: almeno una vite+dado in più nella bustina non sarebbe male
-CONTRO, sempre per essere pignoli: la staffa del sensore T/H è la stessa del pluvio: OK, ma il peso del T/H è superiore e la staffa in presenza di sollecitazioni () comincia a muoversi facendo sembrare "instabile" la situazione: questo è un aspetto secondario per me che lascerò sulla staffa solo lo schermo+pannello e posizionerò il sensore T/H dentro ad un nuovo schermo passivo.

In conclusione, comunque, non posso fare altro che ritenermi soddisfatto dell'acquisto.

Ora veniamo ai dubbi: per lo schermo passivo non ho problemi nella realizzazione, ma visto che il tempo è sempre poco non vorrei fare la modifica "migliore" al pluvio (tubo, imbuto, collare di riduzione dell'apertura), e vorrei chiedervi: posso semplicemente alzare i bordi del pluvio con del plexiglass opportunamente sigillato agli angoli? qualcuno lo ha già fatto? se sì, quali sono stati i risultati?

grazie a tutti.


Ultima modifica di CrasHBoneS il Ven 18 Nov 2011 - 8:34, modificato 1 volta (Motivazione : aggiornato titolo topic)

CrasHBoneS
Utente Senior
Utente Senior

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 18.10.11
Località : Bellaria I. M. (Rimini) 4 mt. s.l.m.

http://meteobellaria.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da aleg il Dom 23 Ott 2011 - 13:31

si che puoi basta che non vari l'area di incidenza e raccolta della
tutto sta nel realizzare un buon bordo artigianale

per la staffa e le sollecitazioni che tu dici, alcuni utenti si son fatti un braccetto di sostegno...

se trovo le foto spetta...


_____________________

Gruppo Atmosfera Toscana su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Meteo-Atmosfera-Toscana/132858736729954
avatar
aleg
Gestione forum
Gestione forum

Messaggi : 9635
Data d'iscrizione : 04.03.10
Età : 39
Località : S.Anna - Lucca - 15m s.l.m

http://www.atmosferatoscana.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da aldofer il Dom 23 Ott 2011 - 18:36

Se fai la modifica "semplice" del pluvio magari poi mostraci delle foto.
Per la staffa che regge il TH se fai lo schermo passivo "appeso" e bloccato con due bulloni non ci sono problemi di stabilità, il mio ha già sopportato tranquillamente raffiche di 75 km/h (vedi qui)

_____________________
avatar
aldofer
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE

Messaggi : 1909
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 70
Località : Quarrata (PT) - 47 m. s.l.m.

http://www.quarratameteo.altervista.org/index.shtml

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da CrasHBoneS il Lun 24 Ott 2011 - 6:37

aldofer ha scritto:Se fai la modifica "semplice" del pluvio magari poi mostraci delle foto.

per ora ho inserito solo una "lastra" di plexiglas (opportunamente forata per scaricare la ) sotto al pluvio per evitare che qualche folata di faccia scattare la bascula, la modifica del rialzo dei bordi pensavo fosse più semplice, mi spiego meglio: i fianchi "lunghi" del pluvio sono perfettamente verticali |_| (perpendicolari "alla terra"), quindi basta appoggiarci il plexiglas al bordo;
invece i fianchi corti non lo sono, ma sono inclinati verso l'interno del pluvio /_\, se li rialzo appoggiando il plexiglas i fianchi la "nuova imboccatura" che si trova 10 cm. sopra ai bordi esistenti risulterà più stretta; sto quindi studiando un'opportuna variante
-fianchi lunghi: plexiglas appoggiato al fianco
-fianchi corti: plexiglas appoggiato sui bordi corti del pluvio.

speriamo bene.

CrasHBoneS
Utente Senior
Utente Senior

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 18.10.11
Località : Bellaria I. M. (Rimini) 4 mt. s.l.m.

http://meteobellaria.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da aleg il Lun 24 Ott 2011 - 11:37

andrebbe trovato il modo per fare una superficie laterale di plastica continua modellata in modo tale da far gli angoli a curva

ma penso di voglia qualche macchina apposta per lo stampo

fatto questo, se è precisa al mm, un ce la incolla anche con il super attak per dire...

in effetti c'è il problema che dici tu proprio sugli angoli..

_____________________

Gruppo Atmosfera Toscana su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Meteo-Atmosfera-Toscana/132858736729954
avatar
aleg
Gestione forum
Gestione forum

Messaggi : 9635
Data d'iscrizione : 04.03.10
Età : 39
Località : S.Anna - Lucca - 15m s.l.m

http://www.atmosferatoscana.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da CrasHBoneS il Mar 25 Ott 2011 - 7:02

un'altra domanda:
i plug telefonici connessi ai vari sensori potrebbero essere soggetti "ad usura" in quanto abbastanza esposti: esiste qualche prodotto da usare sui plug una volta connessi che li protegga dagli agenti atmosferici?
grazie.

CrasHBoneS
Utente Senior
Utente Senior

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 18.10.11
Località : Bellaria I. M. (Rimini) 4 mt. s.l.m.

http://meteobellaria.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da aleg il Mar 25 Ott 2011 - 11:44

io penso son più a rischio i cavi specie nelle zone di curvatura dopo molto tempo di esposizione al

_____________________

Gruppo Atmosfera Toscana su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Meteo-Atmosfera-Toscana/132858736729954
avatar
aleg
Gestione forum
Gestione forum

Messaggi : 9635
Data d'iscrizione : 04.03.10
Età : 39
Località : S.Anna - Lucca - 15m s.l.m

http://www.atmosferatoscana.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da aldofer il Mar 25 Ott 2011 - 12:38

CrasHBoneS ha scritto:un'altra domanda:
i plug telefonici connessi ai vari sensori potrebbero essere soggetti "ad usura" in quanto abbastanza esposti: esiste qualche prodotto da usare sui plug una volta connessi che li protegga dagli agenti atmosferici?
grazie.
Ho girato un po' per il Forum di Cumulus perchè mi sembrava di ricordare qualcosa in proposito, ma non ho trovato nulla di particolarmente utile.
Credo tuttavia che una buona soluzione sia uno spruzzo di Svitol che protegge dalla corrosione ed è idrorepellente, mi dolgo di non averlo fatto prima perchè adesso non ho nessuna voglia di salire sul tetto a fare questo lavoro ....
Per quanto la modifica del pluvio non mi preoccuperei più di tanto a modificare un po' l'area dell'imbocco, potrai sempre correggere le misure usando la funzionalità Calibration di Cumulus (se usi Cumulus)
Ciao

_____________________
avatar
aldofer
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE

Messaggi : 1909
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 70
Località : Quarrata (PT) - 47 m. s.l.m.

http://www.quarratameteo.altervista.org/index.shtml

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da aleg il Mar 25 Ott 2011 - 12:51

ma forse è meglio lo "svitol" per componenti elettrici?

_____________________

Gruppo Atmosfera Toscana su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Meteo-Atmosfera-Toscana/132858736729954
avatar
aleg
Gestione forum
Gestione forum

Messaggi : 9635
Data d'iscrizione : 04.03.10
Età : 39
Località : S.Anna - Lucca - 15m s.l.m

http://www.atmosferatoscana.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da CrasHBoneS il Mar 1 Nov 2011 - 17:52

ciao a tutti, ho deciso di abbandonare la modifica semplice al pluvio, in quanto presenta sia il problema degli angoli sia il problema dei lati "corti" che sono inclinati.

Ho deciso che procederò alla modifica "ufficiale" del pluvio: l'unico problema rimane il collare da 9,2 cm. di diametro appoggiato al tubo da 100 mm.: avevo pensato di comprare un imbuto da 10 cm. e di appoggiarlo capovolto appunto sul tubo da 100, l'unica cosa che rimane da fare è poi tagliare l'imbuto all'altezza opportuna i modo che presenti un diametro di 9,2 cm.

praticamente si dovrà tagliare l'imbuto "appena" sopra la riga rossa dei 100 mm



Per proteggere i plug telefonici della stazione quale dei prodotti SVITOL è più indicato?
http://www.arexons.it/arexons/cms/fai_da_te/lubrificanti-sbloccanti/svitol-technik/cod-2182.html

CrasHBoneS
Utente Senior
Utente Senior

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 18.10.11
Località : Bellaria I. M. (Rimini) 4 mt. s.l.m.

http://meteobellaria.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da aleg il Mer 2 Nov 2011 - 15:19

guarda un pò che ha fatto uno spagnolo...


_____________________

Gruppo Atmosfera Toscana su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Meteo-Atmosfera-Toscana/132858736729954
avatar
aleg
Gestione forum
Gestione forum

Messaggi : 9635
Data d'iscrizione : 04.03.10
Età : 39
Località : S.Anna - Lucca - 15m s.l.m

http://www.atmosferatoscana.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da Lucario il Lun 7 Nov 2011 - 10:08

Ok ma quanto deve essere + larga la bocca del pluvio se faccio la modifica "semplice" ? Tra gli imballi dei prodotti alimentari (gelati banco surgelati al supermercato) spesso di trova qualcosa di queste dimensioni, ma volevo sapere le esatte . Se il diametro è 9.2 cm quindi il raggio 4.6 con pigreco x r al quadrato ricavo l'area e quindi posso ricavare una combinazione di base x altezza di un rettangolo che dia la stessa area, o sbaglio
avatar
Lucario
Utente Senior
Utente Senior

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 17.10.11
Età : 54
Località : Ponterosso Pietrasanta LU

http://www.meteoponterosso.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da CrasHBoneS il Lun 7 Nov 2011 - 10:54

Lucario ha scritto:Ok ma quanto deve essere + larga la bocca del pluvio se faccio la modifica "semplice" ? Tra gli imballi dei prodotti alimentari (gelati banco surgelati al supermercato) spesso di trova qualcosa di queste dimensioni, ma volevo sapere le esatte . Se il diametro è 9.2 cm quindi il raggio 4.6 con pigreco x r al quadrato ricavo l'area e quindi posso ricavare una combinazione di base x altezza di un rettangolo che dia la stessa area, o sbaglio

la cosa curiosa è che a parità di misurata, l'area della superficie "ricevente" varia in funzione della "forma" della superificie, per esempio:
1)la superficie del pluvio "originale" è di circa 55 cm quadrati
2)la superficie del pluvio usando del tubo in PVC è di 69 cm quadrati (diametro 9,2 cm)

secondo me, il pluvio originale a forma di rettangolo, in caso di , potrebbe sottostimare in funzione della direzione secondo cui la impatta il pluvio stesso, mente un tubo non sarà soggetto a questo "difetto". [parere personale da NON-esperto]

CrasHBoneS
Utente Senior
Utente Senior

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 18.10.11
Località : Bellaria I. M. (Rimini) 4 mt. s.l.m.

http://meteobellaria.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da aldofer il Lun 7 Nov 2011 - 11:32

CrasHBoneS ha scritto:
Lucario ha scritto:Ok ma quanto deve essere + larga la bocca del pluvio se faccio la modifica "semplice" ? Tra gli imballi dei prodotti alimentari (gelati banco surgelati al supermercato) spesso di trova qualcosa di queste dimensioni, ma volevo sapere le esatte . Se il diametro è 9.2 cm quindi il raggio 4.6 con pigreco x r al quadrato ricavo l'area e quindi posso ricavare una combinazione di base x altezza di un rettangolo che dia la stessa area, o sbaglio

la cosa curiosa è che a parità di misurata, l'area della superficie "ricevente" varia in funzione della "forma" della superificie, per esempio:
1)la superficie del pluvio "originale" è di circa 55 cm quadrati
2)la superficie del pluvio usando del tubo in PVC è di 69 cm quadrati (diametro 9,2 cm)

secondo me, il pluvio originale a forma di rettangolo, in caso di , potrebbe sottostimare in funzione della direzione secondo cui la impatta il pluvio stesso, mente un tubo non sarà soggetto a questo "difetto". [parere personale da NON-esperto]
Io non mi preoccuperei molto della dimensione esatta del nuovo imbocco, se utilizzi Cumulus, con la funzionalità Calibration, puoi correggere moltiplicando per un fattore correttivo in base al rapporto (Superficie originale/ Superficie nuova) ed avrai i dati corretti (ovviamente sulla console i dati restano inalterati).
Ciao Aldo Smile

_____________________
avatar
aldofer
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE

Messaggi : 1909
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 70
Località : Quarrata (PT) - 47 m. s.l.m.

http://www.quarratameteo.altervista.org/index.shtml

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da CrasHBoneS il Lun 7 Nov 2011 - 12:08

aldofer ha scritto:Io non mi preoccuperei molto della dimensione esatta del nuovo imbocco, se utilizzi Cumulus, con la funzionalità Calibration, puoi correggere moltiplicando per un fattore correttivo in base al rapporto (Superficie originale/ Superficie nuova) ed avrai i dati corretti (ovviamente sulla console i dati restano inalterati).
Ciao Aldo Smile

scusa la domanda da totale inesperto (premetto che ho la stazione ancora in fase di modiche e non ho ancora usato Cumulus):
-attacco la console al PC->OK
-attraverso il prg. Cumulus modifico il fattore correttivo->OK
-esco da Cumulus e scollego il PC->OK

quello che non mi è chiaro è:
-sulla consolle, quando , vedrò i dati di "modificati" del valore correttivo impostato su cumulus?
Grazie

Te lo chiedo, perchè ad oggi, la modifica al pluvio finora realizzata, mi porta ad avere un diametro della superficie ricevente di 94 mm. anzichè i 92 mm. suggeriti da snow e sto pensando come realizzare la riduzione 94 mm->92 mm.

CrasHBoneS
Utente Senior
Utente Senior

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 18.10.11
Località : Bellaria I. M. (Rimini) 4 mt. s.l.m.

http://meteobellaria.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da aleg il Lun 7 Nov 2011 - 12:25

CrasHBoneS ha scritto:
secondo me, il pluvio originale a forma di rettangolo, in caso di , potrebbe sottostimare in funzione della direzione secondo cui la impatta il pluvio stesso, mente un tubo non sarà soggetto a questo "difetto". [parere personale da NON-esperto]

su questo ti quoto perchè penso lo stesso

_____________________

Gruppo Atmosfera Toscana su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Meteo-Atmosfera-Toscana/132858736729954
avatar
aleg
Gestione forum
Gestione forum

Messaggi : 9635
Data d'iscrizione : 04.03.10
Età : 39
Località : S.Anna - Lucca - 15m s.l.m

http://www.atmosferatoscana.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da Lucario il Lun 7 Nov 2011 - 14:54

CrasHBoneS ha scritto:
Lucario ha scritto:Ok ma quanto deve essere + larga la bocca del pluvio se faccio la modifica "semplice" ? Tra gli imballi dei prodotti alimentari (gelati banco surgelati al supermercato) spesso di trova qualcosa di queste dimensioni, ma volevo sapere le esatte . Se il diametro è 9.2 cm quindi il raggio 4.6 con pigreco x r al quadrato ricavo l'area e quindi posso ricavare una combinazione di base x altezza di un rettangolo che dia la stessa area, o sbaglio

la cosa curiosa è che a parità di misurata, l'area della superficie "ricevente" varia in funzione della "forma" della superificie, per esempio:
1)la superficie del pluvio "originale" è di circa 55 cm quadrati
2)la superficie del pluvio usando del tubo in PVC è di 69 cm quadrati (diametro 9,2 cm)

secondo me, il pluvio originale a forma di rettangolo, in caso di , potrebbe sottostimare in funzione della direzione secondo cui la impatta il pluvio stesso, mente un tubo non sarà soggetto a questo "difetto". [parere personale da NON-esperto]

Effettivamente è una giusta considerazione l'intensità del in relazione alla forma del pluvio e la forma circolare è perfetta da ogni direzione. Mi metto alla ricerca dei tubi per autocostruire la modifica al pluvio con i tubi in pvc
avatar
Lucario
Utente Senior
Utente Senior

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 17.10.11
Età : 54
Località : Ponterosso Pietrasanta LU

http://www.meteoponterosso.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da CrasHBoneS il Gio 10 Nov 2011 - 7:35

aldofer ha scritto:Io non mi preoccuperei molto della dimensione esatta del nuovo imbocco, se utilizzi Cumulus, con la funzionalità Calibration, puoi correggere moltiplicando per un fattore correttivo in base al rapporto (Superficie originale/ Superficie nuova) ed avrai i dati corretti (ovviamente sulla console i dati restano inalterati).
Ciao Aldo Smile

CrasHBoneS ha scritto:scusa la domanda da totale inesperto (premetto che ho la stazione ancora in fase di modiche e non ho ancora usato Cumulus):
-attacco la console al PC->OK
-attraverso il prg. Cumulus modifico il fattore correttivo->OK
-esco da Cumulus e scollego il PC->OK

quello che non mi è chiaro è:
-sulla consolle, quando , vedrò i dati di "modificati" del valore correttivo impostato su cumulus?
Grazie

Te lo chiedo, perchè ad oggi, la modifica al pluvio finora realizzata, mi porta ad avere un diametro della superficie ricevente di 94 mm. anzichè i 92 mm. suggeriti da snow e sto pensando come realizzare la riduzione 94 mm->92 mm.

ho ri-quotato il suggerimento di aldofer e la mia domanda
qualcuno può aiutarmi?

CrasHBoneS
Utente Senior
Utente Senior

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 18.10.11
Località : Bellaria I. M. (Rimini) 4 mt. s.l.m.

http://meteobellaria.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da Lucario il Gio 10 Nov 2011 - 8:03

Anche io non ho ancora preso pratica con Cumuls e non so risponderti
avatar
Lucario
Utente Senior
Utente Senior

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 17.10.11
Età : 54
Località : Ponterosso Pietrasanta LU

http://www.meteoponterosso.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da aldofer il Gio 10 Nov 2011 - 9:16

CrasHBoneS ha scritto:
aldofer ha scritto:Io non mi preoccuperei molto della dimensione esatta del nuovo imbocco, se utilizzi Cumulus, con la funzionalità Calibration, puoi correggere moltiplicando per un fattore correttivo in base al rapporto (Superficie originale/ Superficie nuova) ed avrai i dati corretti (ovviamente sulla console i dati restano inalterati).
Ciao Aldo Smile

CrasHBoneS ha scritto:scusa la domanda da totale inesperto (premetto che ho la stazione ancora in fase di modiche e non ho ancora usato Cumulus):
-attacco la console al PC->OK
-attraverso il prg. Cumulus modifico il fattore correttivo->OK
-esco da Cumulus e scollego il PC->OK

quello che non mi è chiaro è:
-sulla consolle, quando , vedrò i dati di "modificati" del valore correttivo impostato su cumulus?
Grazie

Te lo chiedo, perchè ad oggi, la modifica al pluvio finora realizzata, mi porta ad avere un diametro della superficie ricevente di 94 mm. anzichè i 92 mm. suggeriti da snow e sto pensando come realizzare la riduzione 94 mm->92 mm.

ho ri-quotato il suggerimento di aldofer e la mia domanda
qualcuno può aiutarmi?
I dati "corretti" non li vedrai sulla console ma solo su Cumulus e sui relativi files dati e diagrammi.
Cumulus infatti non può scrivere dati sulla consolle ma solo leggerli.

Ciao

_____________________
avatar
aldofer
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE
Staff - REPORTER TOSCANI / Tecnico PCE

Messaggi : 1909
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 70
Località : Quarrata (PT) - 47 m. s.l.m.

http://www.quarratameteo.altervista.org/index.shtml

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da CrasHBoneS il Gio 10 Nov 2011 - 9:28

aldofer ha scritto:I dati "corretti" non li vedrai sulla console ma solo su Cumulus e sui relativi files dati e diagrammi.
Cumulus infatti non può scrivere dati sulla consolle ma solo leggerli.
Ciao

grazie aldofer!
quindi per avere i dati "giusti" sulla consolle, modificando il pluvio, bisogna che l'imboccatura abbia un diametro di 92 mm.

pensavo, che attraverso Cumulus, si potesse in qualche modo, "ri-calibrare" anche la consolle

CrasHBoneS
Utente Senior
Utente Senior

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 18.10.11
Località : Bellaria I. M. (Rimini) 4 mt. s.l.m.

http://meteobellaria.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da snow57 il Gio 10 Nov 2011 - 13:04

CrasHBoneS ha scritto:
aldofer ha scritto:I dati "corretti" non li vedrai sulla console ma solo su Cumulus e sui relativi files dati e diagrammi.
Cumulus infatti non può scrivere dati sulla consolle ma solo leggerli.
Ciao

grazie aldofer!
quindi per avere i dati "giusti" sulla consolle, modificando il pluvio, bisogna che l'imboccatura abbia un diametro di 92 mm.

pensavo, che attraverso Cumulus, si potesse in qualche modo, "ri-calibrare" anche la consolle

io ti posso consigliare prima di calibrare con cumulus se hai la possibilità di confrontare i dati dopo la modifica anche con un pluvio manuale messo vicino al pluvio mod. PCE per farti un'idea se anche con il diametro di bocca più largo di quello indicato da me sovrastima o sottostima per poi eventuali calibrazioni su cumulus.

acquistato in un negozio di agraria in zona a 4 Euro misura max 40 mm
avatar
snow57
Utente Avanzato
Utente Avanzato

Messaggi : 851
Data d'iscrizione : 26.12.10
Età : 60
Località : Monasterolo T.se 480 mt. s.l.m

http://www.meteomontecorno.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da CrasHBoneS il Ven 18 Nov 2011 - 8:44

Dopo una settimana di "test" posso dire che il sensore T/H della PCE FWS20, opportunamente inserito in uno schermo solare passivo [comprato da un utente su un altro forum al prezzi di 40 €] rileva valori assolutamente in linea [± 0,2° C] rispetto alle altre 4 stazioni "più blasonate" presenti nella mia zona e che prendo come riferimento [www.bellariameteo.it]

Unica correzione: per impostare la pressione relativa non ho seguito la guida sul forum, in quanto il valore risultante era differente dalle 4 pressioni misurate dalle stazioni del mio paese (le quattro pressioni erano fra loro molto vicine come valore), ma ho semplicemente inserito la pressione relativa che misuravano le 4 stazioni nella casella di easyweather.

Adesso sto aspettando solamente un po' di per testare il pluvio modificato.

Ultima osservazione: il "mio" pluvio sembra essere più sensibile di quello delle altre stazioni in quanto un paio di giorni ho trovato 0,3mm [brina, penso] mentre le altre stazioni misuravano 0 mm.

CrasHBoneS
Utente Senior
Utente Senior

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 18.10.11
Località : Bellaria I. M. (Rimini) 4 mt. s.l.m.

http://meteobellaria.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da snow57 il Ven 18 Nov 2011 - 21:06

rispetto alle altre 4 stazioni "più blasonate" presenti nella mia zona e che prendo come riferimento [www.bellariameteo.it]
Ultima osservazione: il "mio" pluvio sembra essere più sensibile di quello delle altre stazioni in quanto un paio di giorni ho trovato 0,3mm [brina, penso] mentre le altre stazioni misuravano 0 mm.

Potrebbe sovrastimare qualche mm se con le stazioni che fai riferimento non hanno avuto
accumulo di condensa bellariameteo mi sembra che abbia 2 Davis e il pluvio di questa
stazione meteo a una risoluzione di scatto di 0,2 mm
comunque non è detto l'unica e aspettare la per vedere il risultato della tua
modifica.
ciao
avatar
snow57
Utente Avanzato
Utente Avanzato

Messaggi : 851
Data d'iscrizione : 26.12.10
Età : 60
Località : Monasterolo T.se 480 mt. s.l.m

http://www.meteomontecorno.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: PCE FWS20: primo impatto, mod. pluvio + schermo passivo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum